Tritacarne Industriali

 

Tritacarne Industriali

I tritacarne industriali Seydelmann sono affermati nella produzioni di grandi quantità grazie ad un taglio assolutamente pulito. Grazie all’elevata qualità di produzione, i macchinari sono facili da pulire e soddisfano i più alti standard qualitativi d’igiene. Le saldature lisce e senza spazi sono una caratteristica tipica per Seydelmann, così come il robusto telaio in acciaio inox e della tramoggia, rendono la macchina 

robusta, affidabile e durevole nel tempo.

La coclea di scaricamento standard assicura un veloce ricambio della coclea di lavorazione. Inoltre, dei dettagli ben studiati, come lo specchio attaccato alla tramoggia, il gradino di sicurezza a scomparsa e i robusti pulsanti, le manopole rotanti e gli interruttori trasversali sul pannello di controllo li rendono pratici e semplici nell’utilizzo.

Tritacarne universali

Informazioni sui tritacarne universali

Per la prima volta, un macchinario usa la stessa coclea di lavorazione e lo stesso set di coltelli per tritare diversi materiali e garantire il miglior taglio possibile mantenendo una capacità oraria davvero efficiente.

 

I tritacarne universali Seydelmann lavorano senza problemi

carne fresca, carne cotta fino a 85°C, cotenna, blocchi di grasso e anche blocchi di carne congelata fino a -25°C e altri prodotti, di qualsiasi consistenza e temperatura. Materie prime con varie consistenze, ad esempio fresche e congelate, possono essere lavorate contemporaneamente o in momenti differenti.

 

Video del Tritacarne universale AU 200

Tritacarne Automatici

Informazioni sui tritacarne automatici

La coclea di lavorazione e la coclea di carico possono avere l’azionamento a due o tre velocità. Per raggiungere il miglior taglio possibile per ogni prodotto, le velocità di entrambe le coclee possono essere variate indipendentemente.
La coclea conica di carico gestisce larghi pezzi di carne e li convoglia con facilità verso la coclea di lavorazione senza la formazione di ponti.

Tritacarne Automatici K

Informazioni sui tritacarne automatici K

I tritacarne automatici K sono progettati nello specifico per le richieste dell’ industria del formaggio e del burro. Hanno una speciale coclea che ha dei denti di schiacciamento che servono per gestire al meglio il prodotto. Nella modalità inversa, la coclea può facilmente correggere
il posizionamento errato del prodotto all’interno della tramoggia, in particolare con blocchi larghi ed ingombranti. La geometria della tramoggia e i dadi autobloccanti sono progettati specificatamente per questo campo di applicazione.

Miscelatori Tritacarne Automatici

Informazioni sui Miscelatori Tritacarne Automatici

Oltre alla funzione di tritacarne, questo modello di tritacarne automatico Seydelmann ha l’unità di miscelazione disponibili a spirali o a pale, con due velocità d’avanzamento e due velocità all’indietro. Se un prodotto è
solitamente pre-miscelato prima della tritatura, il miscelatore tritacarne automatico, che combina entrambe le funzioni, è la soluzione ideale.

Video del miscelatore tritacarne automatico AU 200 M

 

 

Miscelatori Tritacarne

Informazioni sui miscelatori tritacarne

In aggiunta alla funzione di tritacarne, il miscelatore tritacarne è equipaggiato con l’unità di miscelazione, disponibile con potenti bracci o a pale. Il prodotto può essere combinato con ingredienti o spezie prima della tritatura. Con la coclea di lavorazione a due velocità, che ha a disposizione anche una modalità inversa, assicura che
anche la più piccola quantità di prodotto venga miscelato.

I miscelatori tritacarne sono spesso usati come tritacarne per prodotti pre-macinati che devono essere macinati / miscelati nuovamente. Allo stesso momento, possono anche miscelare e standardizzare il prodotto prima dell’inizio della tritatura.

 

Tritacarne per Carne Congelata

Informazioni sui tritacarne per carne congelata

Per tritare interi blocchi di carne congelata, sono necessari un  potente motore, una coclea di lavorazione più robusta e un set di coltelli molto solido. I tritacarne per carne congelata di Seydelmann, con un motore ancora più potente, garantiscono un taglio perfetto mentre rompe un intero blocco congelato a -25°.
La prima fase di sminuzzamento nei tritacarne per carne congelata inzia già nella tramoggia grazie alla coclea di lavorazione. Ha un bordo allungato e affilato, che stacca dal blocco congelato circa 8 cm ad ogni rotazione, prima di convogliare il prodotto verso il set di taglio.